Segnali di guerra? non ci sono più rapporti civili con il Pd locale, in termini di correttezza, il Pd di Pisticci e Marconia non giochi sul diritto alla salute, e questa volta dire “Siamo rimasti sconcertati” e dir poco di fronte a tanta insensibilità e arroganza, peccato che non se ne rendano conto, la segreteria del Pd aggrava ancora di più la sua posizione mettendo a segno un bell’auto goal per la seconda volta, come darsi la zappa sui piedi, grazie alle grandi (?) qualità politiche, solo offese e accuse nei comunicati senza rispetto verso quei cittadini che ancora oggi combattono per il territorio e i servizi sanitari difesi dal Comitato, mentre loro dormivano per anni quando la spoliazione era in atto e le problematiche per l’Ospedale si moltiplicavano.

Vorremmo richiamare l’attenzione di tutti i cittadini, e dire Basta! con le polemiche sterili, Basta! è ora di finirla, basta trasformare l’Ospedale in un Ring per i giochi politici di questa segreteria, anche l’ultimo comunicato non fa bene al Pd, confusi e ignoranti (nel senso che ignorano le attività del Comitato), polemici come sempre, e sempre più lontani dai problemi dei cittadini. In questi anni cosa hanno fatto di concreto per l’Ospedale di Tinchi? rispondete voi cittadini, a parte una battaglia interna tra esponenti di partito per cercare di essere protagonisti a tutti i costi solo al momento opportuno per accaparrarsi qualche ringraziamento o merito senza occuparsi del nosocomio e dei problemi concreti di questa comunità.

A quanto compare, il Pd è sempre in campagna elettorale per i meriti e le opere realizzate. La segreteria del Pd strumentalizza continuando a far credere i cittadini che i Pd-ini si impegnano e i componenti del Comitato no, ma pensate davvero che i cittadini, sopratutto quelli attenti siano cretini? Ci viene da chiedere cosa significa per il Pd “violento comunicato”, forse “i violenti” per il Pd sono quelli che allontanano demagogie e strumentalizzazioni politiche? i violenti sono quelli che in questi anni hanno allontanato gli avvoltoi? quelli che hanno impedito di trasferire Dialisi, macchinari di radiologia a Policoro e Matera, e chiudere Laboratorio Analisi? quelli del Pd pensano veramente che i violenti siano coloro che difendono i diritti degli ultimi?, e pensare che si definiscono comunisti, convinti di esserlo.

Diciamola tutta, il Pd non ha mai preso parte alle numerose azioni in difesa dell’Ospedale, sono stati sempre a guardare il Comitato e i cittadini senza esporsi quando le domande si facevano sempre più incalzanti, problematiche che si trascinavano da circa dieci anni, soprattutto per la questione 4° livello (terzo piano), quando il comitato affrontava i tanti nemici pronti a smantellare pezzo per pezzo la struttura, mettendoci la faccia, quando c’era da difendere l’intero Ospedale dov’erano quelli del Pd locale?

I cittadini devono sapere che la segreteria del Pd di Pisticci e Marconia, non ha mai preso parte alle numerosissime assemblee e iniziative del Comitato di Difesa, e ai recenti incontri istituzionali tra Asm, Comune e Comitato, e ai vari sopralluoghi, e che nessuno mai a preso parte anche dopo la nomina del responsabile della sicurezza, (nominato dal Sindaco. No responsabile o direttore dei lavori, come cita il comunicato il Pd) e ci viene ancora da chiedere, perché attaccano il Comitato? forse volevano l’invito del Comitato? scordatevelo, il Comitato non fa inviti o singoli inviti a presunti militanti Politici, ma solo, come sempre a tutta la cittadinanza o eventualmente a tutte le forze politiche, non solo al Pd, quelli che non sanno nulla del percorso svolto in questi mesi di incontri istituzionali, quelli che non sanno cosa comprende il piano di sicurezza, quelli che non sanno quali sono i tempi prestabiliti, quelli che non sanno quali sono state le difficoltà riscontrate durante gli incontri tecnici, tra Uff. tecnico della Asm e il responsabile della Sicurezza, quelli che non sanno le cifre stimate per l’inizio dei lavori di demolizione. Per questo noi vorremmo sapere ancora una volta cosa ha fatto il Pd locale in questi anni, di cosa si sono occupati oltre alle poche comparsate per accaparrarsi i meriti, e magari vorrebbero anche portare i cittadini che manifestano sotto la bandierina del Pd per fare la guerra contro l’odiato sindaco?, e poi cosa centra il responsabile della sicurezza, credendo che sia un uomo del sindaco.

Eh! si, purtroppo, questo è frutto di una squallida diatriba politica che continua da anni, causa ignoranza e mancanza di interesse perché si è divisi, e coglioni, l’uno contro l’altro a danno dei soliti, i cittadini di Pisticci.

Quelli della segreteria non vogliono capire che il Comitato ha bisogno di tutti quelli che vogliono l’obbiettivo della salvaguardia dell’Ospedale, non vogliono capire che non ci devono essere divisioni, le diatribe politiche tra Pd locale e Sindaco non interessano ai cittadini, perché oggi non è più tempo di polemiche.

I cittadini ora hanno bisogno di fatti e credibilità, quello che il Pd locale non è mai riuscito ad ottenere per l’Ospedale, fatti che in parte grazie al Comitato si stanno realizzando, quelli che hanno dato veramente il massimo in questi anni, e non solo per la difesa dei servizi.

Il segretario e i vicesegretari del Pd di Pisticci e Marconia d’ora in poi saranno ricordati come quelli de “la segreteria dei più bravi” perché anche loro, come gli altri, c’hanno messo la faccia, forse… più di tutti.

Abbassate la cresta e chiedete scusa ai cittadini.

Giuseppe Cisterna

membro del Comitato Difesa Ospedale di Tinchi

Comments

comments