giuseppecisterna.it

Activist

Date: 28 maggio 2015

Giovanni Quinto

Uno tra gli avvenimenti più significativi della storia italiana del dopoguerra è stato l’attentato a Palmiro Togliatti nel 1948 che, per i suoi sviluppi e la sua gravità, avrebbe potuto scatenare una vera e propria guerra civile. Il 14 luglio 1948, intorno alle ore 11,30, Antonio Pallante, un giovane studente universitario di 25 anni, della facoltà di Giurisprudenza, esplose contro Togliatti a distanza ravvicinata tre colpi di pistola “Smith and Wesson” calibro 38, (comprata tre giorni prima da un armaiolo […]

© 2017 giuseppecisterna.it. Theme by Anders Norén.